lunedì 25 settembre 2017

I SOLITI BRAVI RAGAZZI.....


Proprio così, come da titolo, i nostri ragazzi (anche quelli più scatenati ….) sono proprio dei bravi ragazzi . E così, domenica 24, un gruppo di nostri Istruttori/Soci sono andati a dare una mano a Padova agli amici del grande Club Fuoristrada S.F.E. (Sodalizio Fuoristradisti Euganei) per una bella e giusta causa. Stiamo parlando della manifestazione proprio organizzata dallo S.F.E. dal nome “OGGI SIAMO A LORO DISPOSIZIONE”, una iniziativa lodevole sotto tutti i punti di vista! Bella organizzazione dell’evento, belle persone, giusta causa, quella di far provare a delle persone diversamente abili la guida in fuoristrada in una location fantastica, quella dei Colli Euganei. Bravi tutti gli intervenuti a dimostrazione che i fuoristradisti si trova no sì dove c’è da divertirsi, ma anche dove c’è da lavorare, da aiutare e perché no, a far scaturire un sorriso a chi è stato meno fortunato!








2017 CORSO FUORISTRADA PROTEZIONE CIVILE CALTRANO

Il 23-24 Settembre 2017 si è svolto il Corso Fuoristrada di Guida Sicura per il Gruppo di Volontari della Protezione Civile di Caltrano. Molto seri, preparati e bravi gli allievi che sabato a Caltrano hanno partecipato alla teoria, comprensiva del test finale superato bene da tutti e Domenica, presso la nostra pista permanente di Cerealto “Le Terre”, hanno effettuato la parte pratica del corso.  Le  16 ore complessive, 8 di teoria e 8 di pratica sono servite a trasmettere ai Volontari nozioni di Sicurezza non solo nell’uso dei veicoli ma anche in quello di attrezzature come verricelli, binde etc. Anche tecniche per affinare la “percezione” degli ingombri dei propri veicoli senza e con rimorchio e affiatarsi nelle operazioni da svolgere in Team sono state provate nel corso delle 8 ore di proatica. E’ stata una bella esperienza anche per noi Istruttori della Scuola Nazionale Fuoristrada FSF (fuoristrada, sicurezza, formazione), sempre attenti a migliorarci, oltre che con “l’auto formazione” anche raccogliendo suggerimenti da chi “opera in prima linea”, come i Volontari della Protezione Civile di Caltrano.